Il dottore: In quel momento ero combat... | AforismiCitazioni.it

Frase di Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Leggi tutte le frasi di Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Il dottore: In quel momento ero combattuto tra il confessare la mia colpa e mettervi sulle mie tracce, oppure usare il mio piccolo potere per coprirle.
Questore: Una scissione, una dissociazione. Una nevrosi...
Il dottore: Comunque una malattia contratta durante l'uso permanente e prolungato del potere. Una malattia professionale, comune diciamo a molte personalità che hanno in pugno le redini della nostra piccola società.

Commenta questa frase

Commenta

Cerca frasi, autori, film, etc...

Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto su Amazon

Altre frasi di Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto

Frasi di Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto
Indagine su un cittadino al di sopra di ogni sospetto è un film del 1970 diretto da Elio Petri ed interpretato da Gian Maria Volonté e Florinda Bolkan, vincitore del Grand Prix Speciale della Giuria al 23º Festival di Cannes e del Premio Oscar al miglior film straniero 1971, nonché una candidatura per la migliore sceneggiatura originale agli Oscar dell'anno dopo.

Vai alla lista completa






Categorie e Frasi correlate













Partecipa alle ultime discussioni

Scritto da AforismiCitazioni.it
Il 12/02/2024 alle ore 19:48
In risposta al commento di Utente anonimo
Scritto da Utente anonimo
Il 12/02/2024 alle ore 18:33
Interessante! Di che opera fa parte e a che pagina si trova?

Ciao, la frase in questione è attribuita a Bill Bernbach, ma non sembra essere tratta da un’opera specifica. Piuttosto, è un pensiero che Bernbach ha espresso nel corso della sua carriera nel campo della pubblicità. Tuttavia, la frase è citata nel libro “Bill Bernbach e la rivoluzione creativa” di Mara Mancina.


Scritto da Utente anonimo
Il 12/02/2024 alle ore 11:28
da quale lavoro o da quale foglio di anatomia di Leonardo è tratta la frase?


Scritto da AforismiCitazioni.it
Il 08/02/2024 alle ore 10:46
In risposta al commento di Utente anonimo
Scritto da Utente anonimo
Il 08/02/2024 alle ore 04:21
Che cosa intende Gurdjieff con questa frase? Cris

Ciao Cris, Gurdjieff, noto per le sue idee profonde e spesso enigmatiche, sfidava le convinzioni tradizionali e incoraggiava le persone a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé stesse e del loro ambiente. La frase in questione potrebbe sottolineare che un paese non può dirsi veramente "civile" se l'informazione è distorta, controllata o manipolata. Potrebbe enfatizzare l'importanza della trasparenza, dell'accesso all'informazione e della libera espressione per la costruzione di una società autenticamente civile.



Registrati su AforismiCitazioni.it

La registrazione è gratuita e ti permette di lasciare i tuoi commenti sotto alle frasi, partecipare alle discussioni già avviate e inviare i tuoi aforismi alla redazione.
Registrati adesso



Copyright "AforismiCitazioni.it" 2012/2024 - Contatti | Feedback | Privacy
Tutti i diritti sui testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori.