Stolto, che volli coll'immobil fato | ... | AforismiCitazioni.it

Frase di Vincenzo Monti

Leggi tutte le frasi di Vincenzo Monti

Stolto, che volli coll'immobil fato | Cozzar della gran Roma, onde ne porto | Rotta la tempia, e il fianco insanguinato; | Chè di Giuda il Leon non anco è morto; | Ma vive e rugge, e il pelo arruffa e gli occhi.

Commenta questa frase

Commenta

Cerca frasi, autori, film, etc...

Vincenzo Monti su Amazon

Altre frasi di Vincenzo Monti

Frasi di Vincenzo Monti
Vincenzo Monti (Alfonsine, 19 febbraio 1754 – Milano, 13 ottobre 1828) è stato un poeta, scrittore, traduttore, drammaturgo e accademico italiano.

Vai alla lista completa











Partecipa alle ultime discussioni

Scritto da Marianna
Il 29/11/2022 alle ore 08:28
Non è per niente facile, ma è necessario almeno provare a farlo


Scritto da Cristiana Di Rubba
Il 25/11/2022 alle ore 18:39
Un paranoico è qualcuno che sa moltissimo, (e non solo un po') di ciò che sta succedendo.😉


Scritto da Marco Ponnisi
Il 25/11/2022 alle ore 15:21
Ok, ora però come glielo facciamo capire?



Registrati su AforismiCitazioni.it

La registrazione è gratuita e ti permette di lasciare i tuoi commenti sotto alle frasi, partecipare alle discussioni già avviate e inviare i tuoi aforismi alla redazione.
Registrati adesso

Dal Blog



Copyright "AforismiCitazioni.it" 2012/2022 - Contatti | Feedback | Privacy
Tutti i diritti sui testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori.