Ah! Quando ancora colle chiuse ciglia ... | AforismiCitazioni.it

Frase di Vincenzo Monti

Leggi tutte le frasi di Vincenzo Monti

Ah! Quando ancora colle chiuse ciglia | Tra veglia e sonno d'abbracciarla io credo, | E deluso mi desto, ahi! che del cuore | La grave oppressïon sgorgar repente | Fa di lagrime un rio dalle pupille. E al pensier disperato mi dischiude | Un avvenir d'orrendi mali, a cui | Termine non vegg'io fuorchè la tomba.

Commenta questa frase

Commenta

Cerca frasi, autori, film, etc...

Vincenzo Monti su Amazon

Altre frasi di Vincenzo Monti

Frasi di Vincenzo Monti
Vincenzo Monti (Alfonsine, 19 febbraio 1754 – Milano, 13 ottobre 1828) è stato un poeta, scrittore, traduttore, drammaturgo e accademico italiano.

Vai alla lista completa









Categorie e Frasi correlate
















Partecipa alle ultime discussioni

Pagina autore: Joe Vitale
Frasi in archivio: 2

Scritto da Utente anonimo
Il 30/11/2022 alle ore 10:29
Caro Joe, sono E. una ragazza che ha letto parecchi tuoi libri, mi piacerebbe tanto parlare o fare una chiacchierata con te visto quello che hai passato e come ne sei uscito. Vorrei tanto dei tuoi consigli.


Scritto da Marianna
Il 29/11/2022 alle ore 08:28
Non è per niente facile, ma è necessario almeno provare a farlo


Scritto da Cristiana Di Rubba
Il 25/11/2022 alle ore 18:39
Un paranoico è qualcuno che sa moltissimo, (e non solo un po') di ciò che sta succedendo.😉



Registrati su AforismiCitazioni.it

La registrazione è gratuita e ti permette di lasciare i tuoi commenti sotto alle frasi, partecipare alle discussioni già avviate e inviare i tuoi aforismi alla redazione.
Registrati adesso

Dal Blog



Copyright "AforismiCitazioni.it" 2012/2022 - Contatti | Feedback | Privacy
Tutti i diritti sui testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori.