Frasi di Marcello Marchesi | AforismiCitazioni.it

Marcello Marchesi | AforismiCitazioni.it


Frasi di Marcello Marchesi
Marcello Marchesi (Milano, 4 aprile 1912 – Cabras, 19 luglio 1978) è stato uno scrittore, sceneggiatore, regista cinematografico e teatrale, paroliere, cantante e attore italiano.

Lascia un messaggio o un commento per Marcello Marchesi utilizzando il pulsante seguente.



Marcello Marchesi su Amazon

Frasi di Marcello Marchesi

Autore Marcello Marchesi

La voce della coscienza è antipatica come la nostra sentita al registratore.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24



Autore Marcello Marchesi

Ipocrita: assisteva tutte le domeniche alle Sacre Finzioni.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24



Autore Marcello Marchesi

Non bisogna essere grati a chi cessa di essere ingiusto.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24






Autore Marcello Marchesi

Solo una vita sbagliata è interessante.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24



Autore Marcello Marchesi

perché denunciare il reddito dopo il bene che vi ha fatto?

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24






Autore Marcello Marchesi

La signora Colgate va a cambiarsi d'alito e torna subito.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24



Autore Marcello Marchesi

Quando il benessere bussa alle porte poveri e onesti tenetevi forte.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24



Autore Marcello Marchesi

Sedere basso: errata còccige.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24






Autore Marcello Marchesi

Campo nudista: multatis mutandis.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24









Autore Marcello Marchesi

Sindacalista: il cavaliere del lavoro.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24



Autore Marcello Marchesi

I poveri non hanno spiccioli, hanno solo pochi soldi.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24



Autore Marcello Marchesi

Chissà quante mamme mongole piangono perché hanno un figlio europeide.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24



Autore Marcello Marchesi

E se i giovani fossero tutti fessi? Può capitare ogni tanto una generazione di fessi.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24



Autore Marcello Marchesi

Niente di più eccitante che passare da stupido agli occhi di un cretino. Sapendolo.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24



Autore Marcello Marchesi

Una matta che si crede di essere Monica Vitti.

– Marcello Marchesi
Inserita il 03/11/2022 alle ore 16:24






.

Lascia un commento per Marcello Marchesi

Commenta


Cerca frasi, autori, film, etc...



Partecipa alle ultime discussioni

Scritto da AforismiCitazioni.it
Il 12/02/2024 alle ore 19:48
In risposta al commento di Utente anonimo
Scritto da Utente anonimo
Il 12/02/2024 alle ore 18:33
Interessante! Di che opera fa parte e a che pagina si trova?

Ciao, la frase in questione è attribuita a Bill Bernbach, ma non sembra essere tratta da un’opera specifica. Piuttosto, è un pensiero che Bernbach ha espresso nel corso della sua carriera nel campo della pubblicità. Tuttavia, la frase è citata nel libro “Bill Bernbach e la rivoluzione creativa” di Mara Mancina.


Scritto da Utente anonimo
Il 12/02/2024 alle ore 11:28
da quale lavoro o da quale foglio di anatomia di Leonardo è tratta la frase?


Scritto da AforismiCitazioni.it
Il 08/02/2024 alle ore 10:46
In risposta al commento di Utente anonimo
Scritto da Utente anonimo
Il 08/02/2024 alle ore 04:21
Che cosa intende Gurdjieff con questa frase? Cris

Ciao Cris, Gurdjieff, noto per le sue idee profonde e spesso enigmatiche, sfidava le convinzioni tradizionali e incoraggiava le persone a sviluppare una maggiore consapevolezza di sé stesse e del loro ambiente. La frase in questione potrebbe sottolineare che un paese non può dirsi veramente "civile" se l'informazione è distorta, controllata o manipolata. Potrebbe enfatizzare l'importanza della trasparenza, dell'accesso all'informazione e della libera espressione per la costruzione di una società autenticamente civile.



Registrati su AforismiCitazioni.it

La registrazione è gratuita e ti permette di lasciare i tuoi commenti sotto alle frasi, partecipare alle discussioni già avviate e inviare i tuoi aforismi alla redazione.
Registrati adesso



Copyright "AforismiCitazioni.it" 2012/2024 - Contatti | Feedback | Privacy
Tutti i diritti sui testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori.