Frasi di Anais Nin | AforismiCitazioni.it

Anais Nin | AforismiCitazioni.it


Frasi di Anais Nin
Anaïs Nin, all'anagrafe Angela Anaïs Juana Antolina Rosa Edelmira Nin y Culmell (Neuilly-sur-Seine, 21 febbraio 1903 – Los Angeles, 14 gennaio 1977), è stata una scrittrice statunitense.

Lascia un messaggio o un commento per Anais Nin utilizzando il pulsante seguente.



Anais Nin su Amazon

Frasi di Anais Nin







Autore Anais Nin

Voglio mordere la vita, ed esserne fatta a pezzi.

– Anais Nin
Inserita il 28/12/2023 alle ore 09:49



Autore Anais Nin

Non voglio la solitudine, l'introspezione, il lavoro. Voglio il piacere.

– Anais Nin
Inserita il 28/12/2023 alle ore 09:49









Autore Anais Nin

Gli scrittori fanno l'amore con qualsiasi cosa di cui abbiano bisogno.

– Anais Nin
Inserita il 28/12/2023 alle ore 09:49












Amazon Music Unlimited

ACCESSO ILLIMITATO A 90 MILIONI DI BRANI
Cliccando su questo link potrai provarlo gratuitamente per 1 mese! Cancella quando vuoi.





Autore Anais Nin

Non si impara a soffrire di meno, ma si impara a gestire il dolore.

– Anais Nin
Inserita il 28/12/2023 alle ore 09:49






Autore Anais Nin

La saggezza è una scorciatoia per la morte.

– Anais Nin
Inserita il 28/12/2023 alle ore 09:49



Autore Anais Nin

Non avrai pace finchè non avrai scoperto il familiare nel non familiare.

– Anais Nin
Inserita il 28/12/2023 alle ore 09:49






Autore Anais Nin

Noi non vediamo le cose come sono, le vediamo come siamo.

– Anais Nin
Inserita il 28/12/2023 alle ore 09:49












.

Lascia un commento per Anais Nin

Commenta


Cerca frasi, autori, film, etc...



Partecipa alle ultime discussioni

Scritto da Amedeo Resti
Il 29/02/2024 alle ore 09:23
In risposta al commento di Mau
Scritto da Mau
Il 28/02/2024 alle ore 19:07
Ma cosa dici, gli animali uccidono per sopravvivere è non per sfogo, ti consiglio di cancellare l idiozia ché hai scritto mai sentito una sciocchezza simile in vita mia.

Ti consiglio di andarti a vedere un documentario sulle orche (per dirne uno), sono famose per come a volte si divertono a giocare (torturare) con le loro vittime prima di ucciderle, aumentando l'agonia della preda a dismisura. Oppure un leone che sbrana un cucciolo solo perché non è il suo (e non venirmi a dire che questa è sopravvivenza). La natura può essere sorprendentemente brutale, e attribuire esclusivamente la crudeltà all'uomo, a mio avviso è un'analisi limitata della realtà.


Scritto da AforismiCitazioni.it
Il 12/02/2024 alle ore 19:48
In risposta al commento di Utente anonimo
Scritto da Utente anonimo
Il 12/02/2024 alle ore 18:33
Interessante! Di che opera fa parte e a che pagina si trova?

Ciao, la frase in questione è attribuita a Bill Bernbach, ma non sembra essere tratta da un’opera specifica. Piuttosto, è un pensiero che Bernbach ha espresso nel corso della sua carriera nel campo della pubblicità. Tuttavia, la frase è citata nel libro “Bill Bernbach e la rivoluzione creativa” di Mara Mancina.


Scritto da Utente anonimo
Il 12/02/2024 alle ore 11:28
da quale lavoro o da quale foglio di anatomia di Leonardo è tratta la frase?



Registrati su AforismiCitazioni.it

La registrazione è gratuita e ti permette di lasciare i tuoi commenti sotto alle frasi, partecipare alle discussioni già avviate e inviare i tuoi aforismi alla redazione.
Registrati adesso



Copyright "AforismiCitazioni.it" 2012/2024 - Contatti | Feedback | Privacy
Tutti i diritti sui testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori.