Silvio Pellico | Piangi, o la più gentil fra le c... Aforismi
Leggi tutte le frasi di Silvio Pellico

Piangi, o la più gentil fra le convalli | Dello spumante Pellice, ove un giorno | Alle sale d'Aroldo i Saluzzesi | Cavalieri affluìano ad alte feste. | Più non vedrai delle sue torri a sera | Uscir giulivo il cieco vecchio Aroldo, | Caramente appoggiando un braccio e l'altro | Sovra Ioffrido e Clara, ed il canuto | Ciglio volgendo con amor, ma indarno, | Ai dolci rai del tramontante sole.

Acquista opere di Silvio Pellico su Vedi su Amazon opere di Silvio Pellico

Commenta questa frase

Altre frasi di Silvio Pellico

Frasi di Silvio Pellico
Silvio Pellico (Saluzzo, 24 giugno 1789 – Torino, 31 gennaio 1854) è stato uno scrittore, poeta e patriota italiano, noto soprattutto come autore de Le mie prigioni.

Vai alla lista completa
Commenta
Vedi Silvio Pellico su Amazon



Commenta
Vedi Silvio Pellico su Amazon



Commenta
Vedi Silvio Pellico su Amazon



Categorie e Frasi correlate

Vai alle frasi della categoria Amore
Amore
Vai alle frasi della categoria Gentilezza
Gentilezza
Vai alle frasi della categoria Vecchiaia
Vecchiaia
Vai alle frasi della categoria Dolcezza
Dolcezza
Vai alle frasi della categoria Piangere
Piangere

Commenta
Vedi Sveva Casati Modignani su Amazon



Commenta
Vedi Leon Battista Alberti su Amazon



Commenta
Vedi Orazio su Amazon





Copyright "Aforismi e Citazioni" 2012/2021 - Contatti | Feedback
Tutti i diritti sui testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori.