Giovan Battista Marino | Fuggo i paterni tetti, e ... Aforismi
Leggi tutte le frasi di Giovan Battista Marino

Fuggo i paterni tetti, e i patrii lidi, | Ma con tremante piè, mi lascio a tergo | Passo, e con questi, che di pianto aspergo, | Per voi rimiro amati colli, e fidi. || I tuoi, si vuole il Ciel, vezzi omicidi | Sirena disleal, dal cor dispergo; | E caro men, ma più securo albergo | Pellegrino ricerco, ov'io m'annidi.

Acquista opere di Giovan Battista Marino su Vedi su Amazon opere di Giovan Battista Marino

Commenta questa frase

Altre frasi di Giovan Battista Marino

Frasi di Giovan Battista Marino
Giovan Battista Marino (Napoli, 14 ottobre 1569 – Napoli, 25 marzo 1625) è stato un poeta e scrittore italiano, suddito del Regno di Napoli.

Vai alla lista completa
Commenta
Vedi Giovan Battista Marino su Amazon



Commenta
Vedi Giovan Battista Marino su Amazon



Categorie e Frasi correlate

Vai alle frasi della categoria Cielo
Cielo
Vai alle frasi della categoria Ricerca
Ricerca

Commenta
Vedi Haruki Murakami su Amazon



Commenta
Vedi Rosita Matera su Amazon



Commenta
Vedi La spada magica - Alla ricerca di Camelot su Amazon





Copyright "Aforismi e Citazioni" 2012/2020 - Contatti | Feedback
Tutti i diritti sui testi contenuti nel sito sono di proprietà dei rispettivi autori.