La regola dei 21 giorni che può cambiarti la vita

Nulla cambia in un giorno. Ma in 21 giorni possono succedere molte cose. Diversi ricercatori hanno punti di vista diversi sul concetto di formazione delle abitudini entro 21 giorni. Alcuni ricercatori rivelano che ci vogliono circa 66 giorni mentre alcuni ricercatori spiegano che ci vogliono 30 giorni per costruire abitudini .

La regola dei 21 giorni

Per formare delle abitudini, devi lavorare sodo in modo sincero e coerente per 21 giorni. Potresti dover lottare per alcuni giorni per acquisire delle abitudini, ma una volta che inizi a lavorare sodo rimarrai stupito di ritrovarti a prendere delle buone abitudini. Allo stesso modo, se vuoi uscire da una cattiva abitudine, controlla te stesso per alcuni giorni e rimarrai stupito di trovarti libero da quella cattiva abitudine. Ad esempio, vuoi andare in palestra regolarmente alle 4 del mattino. Per alcuni giorni, faticherai ad alzarti in tempo per prepararti per la palestra. Una volta che inizi ad alzarti regolarmente, dal giorno 22 in poi diventa un’abitudine e puoi andare in palestra regolarmente e in tempo. Applica la regola dei 21 giorni per superare qualsiasi cattiva abitudine che hai. Sicuramente otterrai risultati positivi. 

Ecco un progetto per la costruzione delle abitudini

  • Inizia a rafforzare le tue abitudini scrivendole. Ricorda, inchiostrare è meglio che pensare. Inoltre, la scrittura ti dà chiarezza, ripristina i tuoi pensieri per riferimenti futuri e migliora la tua concentrazione e concentrazione. Annotare il piano di avanzamento e il rapporto di avanzamento per 21 giorni.
  • Preparati mentalmente a cambiare la tua abitudine. Se hai deciso di svegliarti presto e fare una passeggiata ogni giorno, avrai bisogno di alcuni preparativi. Devi dormire presto. Dovrai dire “no” alle feste a tarda notte. Dovrà lasciare il letto in tempo e uccidere un po’ di più la voglia di dormire. Sappi quali sacrifici ti richiederà un cambiamento e sii mentalmente preparato ad accettarlo.
  • Assicurati che le tue azioni siano registrate saldamente nel tuo subconscio. Torna al capitolo 10 per riaffermare il potere della mente subconscia. Se durante il sonno dici a te stesso con fermezza che ti alzerai alle 5 del mattino, il tuo subconscio fungerà da sveglia. L’unico compito che ti resta ora è evitare le tentazioni. Evita di trovare scuse o razionalizzazioni. Non lasciarti scappare. Si tratta di praticare qualcosa per un po’ di tempo, diciamo 21 giorni. Pubblica che sarai automatizzato in esso.
  • Sia il tempo che i tempi contano molto mentre si cerca di costruire abitudini. Quindi, ripeti le tue azioni a un’ora specifica ogni giorno fino a quando non diventano automatiche. Se vuoi fare una passeggiata, scegli un orario che funzioni per te sia in termini di orologio biologico che di orologio professionale. Se vuoi andare la mattina, attieniti ad esso. Non andateci la mattina un giorno e la sera l’altro giorno. in questo modo ti confonderai. Inoltre, il tuo subconscio non prenderà sul serio la tua intenzione di cambiare. Lo farai per alcuni giorni, quindi salterai un giorno. mettiti in un sistema. Inoltre, se devi camminare per 30 minuti ogni giorno, non pensare che camminerai per 15 minuti oggi e per 45 minuti domani. La disciplina è importante per ottenere qualsiasi cosa.
  • Per coltivare qualsiasi abitudine, è meglio se hai compagnia. Almeno per quei 21 giorni, circondati di persone che la pensano allo stesso modo che condividono la stessa visione. Le persone e la compagnia funzionano come una grande motivazione. Finiamo per perseguire le cose quando finiamo per incontrare amici e passare un po’ di tempo insieme perseguendo la stessa cosa. Possiamo discutere i progressi e i piani l’uno con l’altro. In questo modo rimaniamo legati a una causa. Il legame tra l’abitudine e le persone si estende ben oltre i 21 giorni. Assumi un allenatore o un mentore. 
  • Non aspettarti mai risultati rapidi. I 21 giorni metteranno in atto solo un’abitudine. L’abitudine ti porterà risultati nel tempo. Sii paziente e coerente. Tieni traccia dei tuoi progressi. Festeggia il tuo successo. 

“In sostanza, se vogliamo dirigere le nostre vite, dobbiamo assumere il controllo delle nostre azioni coerenti. Non è ciò che facciamo di tanto in tanto che modella le nostre vite, ma ciò che facciamo in modo coerente”. – Tony Robbins

Per allenare il tuo cervello, alimenta gli input che intendi impegnare per 21 giorni per costruire nuove abitudini. Non alimentare mai le informazioni che avrai per tutta la vita. 

Ecco un elenco di modelli da personalizzare secondo le vostre esigenze.

  1. Voglio smettere di fumare per 21 giorni. 
  2. Voglio rinunciare all’alcol per 21 giorni. 
  3. Voglio rinunciare ai dolci per 21 giorni. 
  4. Voglio smettere di mangiare cibo spazzatura per 21 giorni. 
  5. Voglio bloggare ogni giorno per 21 giorni. 
  6. Voglio alzarmi ogni giorno alle 5 del mattino per 21 giorni. 
  7. Voglio fare esercizio ogni giorno per un’ora per 21 giorni.

Per far emergere il miglioramento comportamentale, suddividi le cose in piccoli passi per consentire alla tua mente e al tuo corpo di evitare la resistenza. Aumenta il tuo senso di adeguatezza e aiuta a raggiungere i tuoi obiettivi e obiettivi.

Inizia a costruire le tue buone abitudini lentamente e costantemente. Non tentare di costruirli durante la notte. Quando inizi in modo estremamente piccolo, troverai un risultato sorprendente. Ad esempio, quando vuoi fare esercizio, fallo ogni giorno per alcuni minuti. Una volta che il tuo corpo risponde positivamente, aumenta la durata del tuo esercizio. Evita di torturare il tuo corpo esercitandoti pesantemente nella fase iniziale. 

A voi!

Costruire abitudini non è un compito facile. Riguarda la tua mente e le tue pratiche. È correlato al tuo comportamento appreso. Le abitudini persistono per un tempo più lungo perché sono automatiche e vengono fatte attraverso il tuo subconscio. Cambiare le tue abitudini è possibile ma richiede uno sforzo serio. Devi programmare il tuo subconscio attraverso la tua mente conscia e lavorare regolarmente per costruire le tue abitudini. 

Cambiare un’abitudine è molto impegnativo perché c’è una tendenza naturale a combattere contro la costruzione di buone abitudini. Se cambiare le abitudini fosse facile, tutti abbandonerebbero le loro cattive abitudini e abbraccerebbero le buone abitudini. C’è spesso una resistenza a superare le cattive abitudini. Richiede un’enorme forza di volontà e un impegno costante e autodisciplina per 21 giorni per costruire grandi abitudini. Quanto tempo ci vuole per costruire abitudini dipende esclusivamente dall’individuo. Quindi, 21 giorni non possono essere presi come benchmark. Tuttavia, è una durata ideale per ogni individuo che si sforza di costruire buone abitudini. Le buone abitudini portano cambiamenti comportamentali positivi che portano al successo nella tua vita personale, professionale e sociale. Dai il massimo per adattarti a loro. 

Commenta questo articolo